News in tempo reale

Buon compleanno al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise: tutti i dettagli della festa della natura

Due giorni di eventi, proiezioni e laboratori per tutti: il dettaglio della manifestazione che si svolgerà in ogni paese del Pnalm

Pescasseroli. Tutto il territorio, i Comuni, le amministrazioni ma anche i semplici cittadini, che vivono nel perimetro del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sono pronti per festeggiare i 100 anni dall’istituzione del Pnalm.
Il ricco programma si articolerà tra il 9 e il 10 settembre.
E non sarà solo una festa istituzionale. Perché da mesi, l’intero staff del Pnalm, presieduto da Giovanni Cannata e diretto da Luciano Sammarone, è al lavoro per organizzare laboratori, eventi e proiezioni per comunicare quello che è davvero il Parco.
Anche quello che non si vede.
L’ufficio comunicazione e promozione ha raccolto materiale, grazie alla collaborazione di ogni reparto, per far conoscere cento anni di “lotte e battaglie” per la conservazione delle specie di fauna, flora, habitat, riserve.
Saranno due giorni di festa per chi ama la natura e i suoi abitanti non umani, per conoscere un mondo che a volte qualcuno vuole etichettare come solo di “restrizioni” più o meno utili ma che costituisce invece quella realtà che permette ancora oggi, dopo 100 anni, di esistere a luoghi di natura selvaggia, in cui è necessario entrare “in punta di piedi”.
Per rispettare i suoi abitanti e per non alterare eco sistemi che sono al centro del pianeta.
E allora AUGURI AL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE!

 

 

Venerdì 9 settembre, l’appuntamento è alle 9.30 al Centro Natura del Parco, in Via Colli dell’Oro a Pescasseroli, per un Convegno dedicato all’educazione ambientale, alla presenza del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, con la partecipazione del Ministero della Transizione Ecologica e un folto panel di relatori.

Lo stesso giorno, alle 16, ritrovo ancora di fronte al Centro Natura per dare inizio al tradizionale corteo storico per festeggiare il compleanno del Parco.
Una volta attraversato l’abitato di Pescasseroli, si arriverà alla Fontana San Rocco, luogo dove l’Onorevole Sipari il 9 settembre del 1922 inaugurò il Parco alla presenza di autorità e popolazione locale. Qui il coro Decima Sinfonia di Pescasseroli canterà l’inedito Inno del Parco.
Il corteo farà poi rientro alle 18.30, sempre al Centro Natura, per la proiezione di un documentario dedicato al Centenario del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e del Parco Nazionale Gran Paradiso!
Infine, dalle 19.30 in poi, la grande festa per il Parco si sposterà in Piazza Sant’Antonio con Musica Folk e degustazioni!

 

Sabato 10 settembre, in tutti i Paesi del Parco, si svolgeranno attività di educazione ambientale e passeggiate naturalistiche gratuite, svolte da operatori qualificati del territorio e aperte a tutti!

PROGRAMMA COMPLETO DELLE ATTIVITÀ NEI PAESI DEL PNALM

Per consultare il programma completo delle attività è possibile visitare il sito www.parcoabruzzo.it