Sensibilizzazione su bullismo e cyberbullismo, al Majorana si parla di revenge porn

167
Condivisioni
929
Visite
Avezzano. È partita una campagna di sensibilizzazione sui temi del bullismo e cyberbullismo all’Istituto d’Istruzione superiore “Ettore Majorana” di Avezzano. L’iniziativa, promossa dalla scuola, ha visto la partecipazione della polizia postale dell’Aquila.
Nell’importante e significativo incontro si è tenuto ieri nell’istituto, organizzato dai membri della commissione bullismo e cyberbullismo, i ragazzi che frequentano e classi 1N e 1P hanno avuto modo di ascoltare e confrontarsi attivamente con David Palmieri, responsabile della polizia postale dell’Aquila, su temi attuali e vicini al loro mondo.
Particolare rilievo è stato dato alla tematica del revenge porn, fenomeno molto diffuso tra i giovanissimi
che prevede la diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti tramite chat WhatsApp e social. I ragazzi hanno mostrato attenzione e partecipazione ponendo anche delle domande alla polizia postale. Previsto per il 13 aprile un nuovo appuntamento con i carabinieri della compagnia di Avezzano.
Next Post

Guide & Recensioni